ORIENTAMENTO IN INGRESSO

Il corso di laurea di Ingegneria di Internet viene presentato e descritto dai docenti del CdS in riunioni con gli studenti immatricolati organizzate, di norma, in cascata alla normale attività didattica.
Si procede innanzitutto ad una descrizione generale del corso, illustrandone le finalità e i requisiti metodologici che è necessario sviluppare durante il percorso formativo.
In particolare, si illustra come il corso integri quattro importanti aspetti che risultano alla base delle attuali infrastrutture:
– acquisizione dell’informazione mediante tecnologie di rilevamento e sensing dell’informazione;
– elaborazione dell’informazione mediante strumenti avanzati di analisi dei dati (big data);
– trasmissione e distribuzione dell’informazione mediante tecnologie e protocolli di comunicazione e rete;
– gestione e sicurezza dell’informazione, e relative soluzioni informatiche.
I docenti sono quindi a disposizione degli studenti immatricolati per chiarimenti e spiegazioni relative al corso di laurea.
Durante l’Anno Accademico, solitamente a partire dal mese di gennaio fino a maggio, vengono organizzati degli incontri con le Scuole Superiori, ospitati dalla Macroarea di Economia, denominati “Porte Aperte”. Parallelamente, i Docenti del Corso di Studi stabiliscono degli appuntamenti personalizzati con gli studenti delle Scuole Superiori di Roma e provincia.

ORIENTAMENTO E TUTORATO IN ITINERE

Il corso prevede tre iniziative specifiche.
1) Tutoraggio intensivo per le materie di base, attività svolta in modo sinergico con gli altri corsi di Laurea afferenti alla Macroarea di Ingegneria. Tale attività è di particolare rilievo considerando che la principale difficoltà che i neo immatricolati incontrano è proprio relativo alle materie di base (matematica e fisica), e prevede tutor dedicati ed appositamente retribuiti allo scopo.
2) Tutoraggio nell’ambito delle materie caratterizzanti del Corso di Laurea. A tal proposito, personale docente (ricercatori), coadiuvati da collaboratori (post-doc ed assegnisti di ricerca) svolgono attività di tutoraggio (supporto alle lezioni, esercitazioni supplementari, disponibilità a chiarimenti per via telematica) nell’ambito dei corsi caratterizzanti.
3) Assemblea. Almeno una volta all’anno (ma piu’ frequentemente due volte/anno), il corso di Laurea organizza un’assemblea plenaria con tutti gli studenti. Tale assemblea vede coinvolto direttamente il coordinatore del corso di laurea, coadiuvato da ulteriori docenti del corso. Tale occasione è usata per comprendere l’efficacia dell’organizzazione operativa del corso, raccogliere suggerimenti e feedback da parte degli studenti, fornire linee guida relative alla compilazione del piano di studio ed alla scelta degli insegnamenti, fornire chiarimenti su contenuti e strategie sia del corso di laurea nel suo insieme che dei singoli insegnamenti che ne fanno parte, etc. Gran parte dell’assemblea e’ dedicata a domande e risposte.
Infine, il Coordinatore del CdS e’ sempre disponibile sia nell’orario di ricevimento che per via telematica (e/o previo
appuntamento), a chiarire dubbi ed a risolvere problemi degli studenti.

ACCOMPAGNAMENTO NEL MONDO DEL LAVORO

Il corso di Laurea prevede attività formative, erogate nella forma di tirocini in azienda e laboratori pratici, atte a preparare gli studenti al mondo del lavoro.
E’ inoltre disponibile, per gli studenti più meritevoli, un percorso di Eccellenza.
Infine, numerosi insegnamenti singoli, soprattutto nell’ambito degli insegnamenti posti al terz’anno, e nell’ambito degli insegnamenti professionalizzanti facenti parte dei percorsi formativi a scelta, è prassi consolidata l’organizzazione di seminari tenuti da persone dell’industria e da enti esterni all’Università. La frequentazione di questi seminari, unita all’esperienza aziendale acquisita in occasione della preparazione della prova finale favorisce una corretta e approfondita relazione con il mondo del lavoro in anticipo rispetto all’ingresso formale che avverrà dopo il conseguimento del titolo di studio.

PERCORSO DI ECCELLENZA

A partire dall’A/A 2013/14, il corso di Laurea in Ingegneria delle Tecnologie di Internet ha attivato un “percorso di Eccellenza”, ovvero un percorso integrativo svolto con il supporto di importanti aziende nel settore ICT, che valorizza la formazione degli studenti più meritevoli.
Obiettivo del Percorso di Eccellenza è estendere la formazione accademica con attività di approfondimento e di integrazione con realtà aziendali. Attraverso corsi integrativi, seminari, business case ed esperienze in azienda, gli studenti potranno sviluppare il proprio talento accrescendo rapidamente il background tecnico e valorizzare la loro crescita attraverso l’aggiunta di componenti pratiche ed elementi di business.
Gli studenti candidati a partecipare a tale percorso verranno selezionati con una prova di ammissione. Per rimanere nel percorso bisogna:
– superare gli esami previsti in ogni anno accademico, rimanendo in corso;
– mantenere una media elevata;
– seguire corsi integrativi, seminari e partecipare a periodi di studio presso le aziende partner.
Alla fine del percorso gli studenti riceveranno un premio e un’attestazione formale del percorso svolto. Al momento, la prima grande azienda che ha aderito a questa iniziativa, e che supporterà il corso di Laurea a partire dall’A/A 2013/14, e’ Vodafone.